BLOG

Scambiamoci proposte e idee / Let's exchange proposals and ideas

saint Rhemy, #enogastronomia,tarassaco,#insalate

Prati valdostani di giallo vestiti: è il tempo del Tarassaco

I prati intorno a noi si sono colorati di giallo, infatti la primavera è ormai esplosa anche quassù a Saint Rhemy-en-Bosses. Visto che l’emergenza Covid-19 ci impone la chiusura, ho più tempo libero e mi sto dedicando alle erbe selvatiche che trovo intorno a casa.

Vi ho già raccontato della tradizione pasquale della cicoria con le uova, oggi invece vi parlo dei fiori di tarassaco.

Il Tarassaco, è una pianta erbacea molto diffusa in quasi tutti i Paesi temperati del mondo, a seconda degli anni, da noi fiorisce da fine Aprile a Giugno.

Ha proprietà medicinali conosciute sin dall’antichità: infatti taraxakos in greco significa “io guarisco”. Il tarassaco facilita e migliora la digestione, ha un effetto protettivo sul fegato, stimola la produzione di bile e facilita lo svuotamento della cistifellea. Insomma un’erba spontanea con tante proprietà.

Di solito consumo il tarassaco aggiungendo le foglie all’insalata e ogni tanto anche i fiori, dipende se sono i primi belli gialli e freschi, oggi però ho deciso di fare “l’olio con i fiori”.

saint Rhemy, #enogastronomia,tarassaco,#insalate

Tarassaco in tavola a Saint Rhemy.

L’olio di fiori di tarassaco è ideale per i massaggi, in caso di dolori articolari e muscolari, ma funziona anche sulla pelle, per migliorare il colorito e depurarla. L’olio si conserva per circa un anno in un luogo asciutto e buio.

saint Rhemy, #enogastronomia,tarassaco,#insalate

Tarassaco in campo a Saint Rhemy.

Essendo la prima volta che mi cimento, sto sperimentando due soluzioni contemporaneamente: la prima con i fiori freschi e l’olio d’oliva, la seconda con i fiori secchi e olio per il corpo.

Fra tre settimane vi saprò dire, per ora aspetto!

 

WebsiteYour comment

LEAVE A COMMENT