il BLOG della NUIT

Lo spazio per scambiare proposte e idee

Forestbathing, la cura verde low cost, ma di grande valore.

Come una passeggiata nel bosco può aiutare a mitigare una moltitudine di disturbi.

Si chiama Shinrin-yokuovvero“bagno-doccia di foresta”, ed è una pratica terapeutica originaria del Giappone per cui si trascorre del tempo in foreste, boschi e luoghi naturali per stare meglio.

muschioRicerche scientifiche hanno dimostrato che una passeggiata di 40 minuti nella foresta è stata associata a miglioramento dell’umore e dei sentimenti di salute e robustezza.

I livelli dell’ormone dello stress, il cortisolo, sono risultati inferiori nei soggetti sottoposti a test dopo una passeggiata nella foresta, se confrontati con quelli di un gruppo di soggetti che si sono dedicati a passeggiate all’interno di un ambiente di laboratorio.

Il Forest Bathing sembra mitigare in modo significativo la causa principale di una moltitudine di disturbi, in particolare di tutte quelle patologie fortemente legate allo stress. Lo stress eccessivo può svolgere infatti un ruolo rilevante in: mal di testa, ipertensione, problemi cardiaci, diabete, dermatiti, asma e artrite, e molti altri disturbi.

Non voglio entrare troppo nei dettagli, ma se volete approfondire ecco un link che ho trovato interessante. https://www.natureandforesttherapy.org/about/science

Camminare nella foresta, rispetto alle aree urbane, contribuisce ad una diminuzione del 12,4 % del cortisolo dell’ormone dello stress, una diminuzione del 7 % dell’attività nervosa simpatica, una diminuzione dell’1,4 % della pressione sanguigna e una riduzione del 5,8 percento della frequenza cardiaca. https://www.theguardian.com/environment/2019/jun/08/forest-bathing-japanese-practice-in-west-wellbeing

Intorno a noi l’immersione nel bosco è quasi una cosa naturale, basta uscire di casa e camminare, senza meta, senza motivazione solo per il piacere di farlo.

Se volete però gustare appieno questa esperienza una Guida Naturalistica Escursionistica vi accompagnerà nei nostri boschi e vi guiderà in questa simbiosi totale nella natura, con la tecnica dello slow trekking, della respirazione e del contatto con gli alberi. Scoprirete un vero e proprio recupero dalla fatica e dallo stress psicofisico e non potrete più farne a meno.

WebsiteYour comment

LEAVE A COMMENT